Le 10 aziende più ricche al mondo: ecco la classifica

L’attuale crisi economica sta sconvolgendo le borse di mezzo mondo, i mercati si impoveriscono, i titoli crollano, ed anche le aziende più ricche si trovano in difficoltà.

Nonostante ciò, vi proponiamo una speciale classifica che fa riferimento agli ultimi dati di bilancio ufficiali (2019), e di conseguenza alle capitalizzazioni di mercato più alte.

Quindi la classifica non terrà ,d esempio, del superamento di quota 1000 miliardi di Amazon (2020) o dell’Ipo-monstre di Saudi Aramco (2020).

Se ti interessa questo tipo di articolo, leggi anche: “Le 10 aziende francesi più ricche”.

Di seguito le 10 aziende più ricche al mondo.

10. J.P. Morgan Chase (USA) – 366 miliardi di dollari

Insieme a Bank of America, Citigroup, e Wells Fargo forma le Big Four ovvero le 4 banche americane più importanti. JP Morgan è la più grande banca degli Stati Uniti, la sesta al mondo per patrimonio totale.

9. Visa (USA) – 389 miliardi di dollari

Non conoscere Visa, al giorno d’oggi è impossibile. Si tratta di uno dei più famosi circuiti di pagamento, domina la scena mondiale insieme a Mastercard e American Express. La joint-venture Visa è formata da oltre 20.000 istituzioni finanziarie sparse in tutto il mondo.

8. Alibaba (Cina) – 431 miliardi di dollari

Lo potremo definire l’”Amazon d’Oriente”, la multinazionale cinese è infatti principalmente attiva nel settore dell’e-commerce. Alibaba possiede anche piattaforme di pagamento, motori di ricerca, e propone servizi di cloud computing. In poco tempo è entrata a far parte delle aziende più ricche al mondo.

7. Tencent (Cina) – 436 miliardi di dollari

E’ la prima compagnia telefonica in Cina, e nello Stato orientale domina incontrastata in questo settore. Inoltre, il colosso cinese è attivo anche nei settori dell’intrattenimento, mass media, e internet. La stragrande maggioranza dei cinesi usufruisce dei servizi proposti da Tencent. E in Cina ci sono all’incirca 1,4 milioni di persone.

6. Berkshire Hathaway (USA) – 496 miliardi di dollari

E’ una delle holding più grandi al mondo, e il proprietario non ha bisogno di presentazioni. Si tratta di Warren Buffet, o meglio “l’oracolo di Omaha”, il più grande investitore della storia degli Stati Uniti. Attualmente lo troviamo in sesta posizione, ma ricordiamo che qualche anno fa Buffet ha donato la maggior parte della sua fortuna alla “Gates Foundation”. Serviranno a migliorare il mondo.

5. Facebook (USA) – 550 miliardi di dollari

Anche Facebook non ha bisogno di presentazioni. La creatura di Mark Zuckerberg continua a riscuotere grande successo, l’uso del social network è praticamente entrato nella quotidianità. Fanno parte del gruppo Facebook anche What’s App e Instagram.

4. Alphabet (USA) – 839 miliardi di dollari

Forse non tutti lo sanno, ma Alphabet è la holding a cui fa capo Google. Stiamo parlando di una della più importante azienda informatiche al mondo, e difficilmente gli verrà tolto questo titolo. Ha contribuito letteralmente a cambiare il mondo, e all’evoluzione tecnologica a cui stiamo assistendo negli ultimi anni.

3. Amazon (USA) – 959 miliardi di dollari

Da Seattle a tutto il mondo. Il colosso dell’e-commerce è diventato super-famoso in un lasso di tempo brevissimo, probabilmente mai nessun’altra azienda c’era riuscita. Stesso record lo detiene il proprietario Jeff Bezos, che in pochissimo tempo è diventato l’uomo più ricco al mondo (2019) superando anche Bill Gates.

2. Apple (USA) – 959 miliardi di dollari

E’ l’altra azienda informatica più importante ed innovativa al mondo, si contende da sempre il primato con Microsoft. Tra i suoi fondatori c’è il compianto Steve Jobs, uno dei più grandi informatici della storia. L’azienda ha aumentato a dismisura il suo successo (e il suo fatturato!) grazie all’iPhone, probabilmente lo smartphone più usato sulla Terra.

1. Microsoft (USA) – 1.058 miliardi di dollari

And the winner is…Microsoft. Ha dato la svolta al mondo dell’informatica e della tecnologia in generale. Fondata da Bill Gates, è da sempre la “software-house” per eccellenza. Ma non solo. Gli ingegneri di Microsoft e i tutti i componenti dei vari Team sono dei veri geni, non c’è dubbio. Solo i migliori possono entrare in Microsoft. La società ha sfondato il muro dei 1.000 miliardi di dollari di capitalizzazione.

E’ l’azienda più ricca al mondo.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 2 Media: 5]

About Vincenzo F

Grande appassionato di economia e finanza, mi piace scrivere su mercati, indici, azioni, investimenti e tutto ciò che riguarda questo settore. Studio costantemente l'andamento dei mercati, e sono sempre alla ricerca di rialzi e ribassi. Ho fatto in tempo a comprare un monolocale e un pc. Tutto il resto l'ho investito.

Leggi Anche

BTP Futura 2030: raccolti 6 miliardi, bene ma non benissimo

Il BTP Futura 2030 al termine delle contrattazioni ha racimolato in totale 6,13 miliardi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *