Le 10 maggiori banche italiane (per capitalizzazione)

Sei curioso di sapere quali sono le maggiori banche italiane? Lo scoprirai in questo articolo.

Abbiamo analizzato la capitalizzazione di mercato di tutte le più importanti banche italiane.

Il risultato è stato questa Top 10 che include 4 banche con sede principale in Lombardia, 3 in Emilia-Romagna, 1 in Veneto, 1 in Piemonte, e 1 in Toscana.

Se ti interessano classifiche e statistiche di questo tipo, leggi anche: “Le 10 maggiori banche del mondo”.

Dalla decima alla prima posizione, ecco a voi le 10 maggiori banche italiane.

10 – BPER (Banca Popolare Emilia Romagna)

Al decimo posto troviamo BPER, anche se ci teniamo a ribadire che questa posizione è dovuta alla capitalizzazione di mercato. Infatti la banca dovrebbe essere sesta la sesta banca italiana per attivo, con una quota di mercato pari al 5,79%.

Capitalizzazione di mercato: 1,22 miliardi di euro

9 – Credito Emiliano spa

La banca emiliana ha sede a Reggio Emilia ed è quotata sulla Borsa di Milano sin dal 1997. L’indice di appartenenza è l’FTSE Italia Mid Cap.

Capitalizzazione di mercato: 1,47 miliardi di euro

8 – Banca Monte dei Paschi di Siena

E’ senza dubbio la più antica banca d’Italia, fondata addirittura nel lontanissimo 1472. Negli ultimi anni ha dovuto far fronte ad una bancarotta fraudolenta, ma ha saputo comunque rialzare la testa. Ed ora la ritroviamo in questa speciale Top 10.

Capitalizzazione di mercato: 1,72 miliardi di euro

7 – Banco BPM

Il gruppo bancario ha la sua sede principale a Verona, ed è attivo principalmente nelle Regioni Lombardia, Veneto, e Piemonte. Possiede filiali in quasi tutta Italia. Possiede le toscane Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa, e Livorno.

Capitalizzazione di mercato: 2,03 miliardi di euro

6 – UBI Banca

Probabilmente vi sareste aspettati qualche posizione in più per UBI, ma ribadiamo che si tratta di una classifica basata sulla capitalizzazione. Altrimenti potremmo definire UBI quarta banca d’Italia, con una quota di mercato del 6,8%. Potrebbe fondersi con Intesa San Paolo nei prossimi mesi.

Capitalizzazione di mercato: 3,23 miliardi di euro

5 – Banca Mediolanum

Banca Mediolanum è una società quotata sull’FTSE MIB, il più importante indice della Borsa di Milano. Opera nel settore dei servizi bancari, ma anche in quello assicurativo, e del risparmio gestito.

Capitalizzazione di mercato: 4,74 miliardi di euro

4 – Mediobanca

Da non confondere con Banca Mediolanum, Mediobanca ha sede a Milano ed è stata fondata nel 1946. E’ quotata in diverse Borse europee, da quella italiana fino alla francese, tedesca, e spagnola. Controlla Compass, azienda leader in Italia in erogazione di prestiti personali e piccoli finanziamenti.

Capitalizzazione di mercato: 6,32 miliardi di euro

3 – Fineco Bank

La banca che semplifica la banca. Vi sarà capitato di sentire il famoso claim di Fineco Bank, che si pone come una delle banche più innovative e digitalizzate dell’intero panorama italiano. Opera anche nel settore degli investimenti e del trading (di cui è leader in Italia con una quota pari al 24,75%).

Capitalizzazione di mercato: 7,33 miliardi di euro

2 – Unicredit

Nessuna sorpresa invece nelle prime due posizioni, come al solito si tratta di un tete-à-tete tra i due principali gruppi bancari italiani. In seconda posizione c’è Unicredit, istituto milanese ritenuto tra i più importanti gruppi bancari italiani ed europei.

La sede principale si trova a Milano, è prima in Italia per patrimonio gestito, conta oltre 26 milioni di clienti in quasi 40 paesi di tutto il mondo.

Capitalizzazione di mercato: 18,36 miliardi di euro

1 – Intesa San Paolo

In prima posizione non potevamo che trovare la maggiore banca d’Italia: Intesa San Paolo. L’istituto piemontese è una delle banche più importanti d’Europa, primo in Italia per numero di sportelli e quota di mercato. Il titolo azionario è uno dei migliori sull’indice FTSE Mib della Borsa di Milano.

Capitalizzazione di mercato: 29,50 miliardi di euro

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 3 Media: 3.7]

About Vincenzo F

Grande appassionato di economia e finanza, mi piace scrivere su mercati, indici, azioni, investimenti e tutto ciò che riguarda questo settore. Studio costantemente l'andamento dei mercati, e sono sempre alla ricerca di rialzi e ribassi. Ho fatto in tempo a comprare un monolocale e un pc. Tutto il resto l'ho investito.

Leggi Anche

BTP Futura 2030: raccolti 6 miliardi, bene ma non benissimo

Il BTP Futura 2030 al termine delle contrattazioni ha racimolato in totale 6,13 miliardi di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *