Instagram: la Sezione Shop Prende il Posto di Quella Attività

Instagram sta testando l’inserimento della sezione shop in una posizione completamente nuova.

Essa andrà a prendere il posto che attualmente è occupato dalla sezione “attività“. Quest’ultima, almeno per ora, è ancora attiva e contiene tutte le notifiche che ci riguardano.

Vediamo, quindi, quali sono le novità che porterà l’aggiunta di questa funzione.

Instagram Shopping
La sezione shopping andrà ad occupare il posto in cui attualmente si trova la sezione attività.

Instagram: in fase di test la sezione shopping

Instagram sta sostituendo la scheda attività con la scheda “shop” per alcuni utenti selezionati come parte di un test chiuso.

La tradizionale icona a forma di cuore nel menu di navigazione del social network verrà sostituita con un’icona a forma di cestino della spesa.

Toccando la nuova icona, gli utenti accederanno alla sezione Shop, che è stata introdotta per la prima volta a maggio.

Precedentemente disponibile solo negli Stati Uniti, ora tutti gli utenti del mondo potranno accedere alla sezione shopping.

La sezione shopping del social network è un luogo in cui gli utenti possono navigare e acquistare prodotti senza dover uscire dall’app.

Attualmente, è possibile accedere alla sezione shopping di Instagram tramite la sezione “esplora”. All’interno di quest’ultima, infatti, basterà cliccare sulla scritta “shop” e verremo reindirizzati ad una scheda che ci mostra decine di prodotti in vendita.

La sezione shop risiederà ancora qui per gli utenti che non fanno parte di questo test.

L’aggiornamento della sezione shop

La nuova versione di Instagram Shop accessibile dal menu di navigazione differirà leggermente dalla versione precedente.

In questa versione, gli utenti vedranno solo i prodotti dei marchi che seguono. È come se fosse un feed personale di prodotti di marchi a cui gli utenti sono già interessati.

L’altra versione di Instagram Shop, accessibile tramite la scheda esplora, è progettata per mostrare i prodotti di una più ampia selezione di rivenditori, basandosi comunque sulle nostre abitudini. Ciò ci sembra logico, dato che la sezione in cui la funzione è contenuta si chiama “esplora”.

I prodotti possono essere filtrati per categoria (ad esempio “bellezza”, “abbigliamento e accessori”, “casa”, “gioielli e orologi”, “viaggi” e via dicendo).

Alcuni prodotti possono essere acquistati direttamente su Instagram, mentre altri dovranno essere acquistati sul sito web del rivenditore.

Lo scopo di testare due diverse versioni di shop è quello di determinare il modo migliore per diffondere la funzionalità tra gli utenti in futuro.

Un portavoce di Instagram ha dichiarato a TechCrunch:

“Questo è un piccolo test globale della scheda Instagram Shop che abbiamo annunciato a maggio. Utilizzeremo questo test per valutare come implementare ulteriormente la funzione”.

Coloro che fanno parte del test saranno in grado di trovare i loro dati di attività altrove sull’app di Instagram.

Che fine farà la scheda attività?

Gli utenti a cui è stata sostituita la scheda attività con la scheda shop possono stare tranquilli. La loro sezione attività, infatti, non è completamente scomparsa.

Se fai parte di questo test, ora puoi trovare la scheda attività in alto a destra nel feed principale (accanto all’icona dei messaggi).

Questo test non intende in alcun modo eliminare gradualmente la scheda attività. Piuttosto, Instagram vuole attirare più utenti verso la sua sezione shopping.

Le aziende di tutti i tipi possono inserire i loro prodotti nella sezione shopping del social network gratuitamente, il che lo rende un ottimo modo per mostrare i propri prodotti ad un pubblico molto ampio.

Tutto ciò che serve è un catalogo di prodotti e una pagina aziendale di Instagram.

L’account Instagram di un’azienda dovrà essere collegato alla pagina aziendale di Facebook dell’azienda stessa. Collegando i due elementi, la pagina aziendale di Instagram riuscirà ad accedere al gestore del catalogo presente su Facebook.

Da lì, i prodotti possono quindi essere resi disponibili per la visualizzazione nella sezione shopping del social network.

Conseguenze per chi fa marketing su Instagram

Questa novità, ovviamente, avrà delle ripercussioni su chi utilizza il social network per fare marketing.

Il fatto che nella nuova sezione shop vengano mostrati solo i prodotti delle aziende che si seguono porterà chi fa pubblicità a cambiare gli scopi delle sue campagne sul social network.

Nel prossimo futuro, infatti, lo scopo delle campagne su Instagram sarà aumentare il numero di follower delle pagine aziendali che si gestiscono. In questo modo essi vedranno i nostri prodotti nella sezione shop ed avremo maggiori possibilità di vendere.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 0 Media: 0]

About Vincenzo Napolitano

Atletico, salutista, non procrastinatore, sensibile. Vincenzo Napolitano non è nulla di tutto ciò. Scrive cose di marketing (soprattutto digitale) per Notizie.Business.

Leggi Anche

Mozilla Firefox

Firefox: Google Resta il Motore di Ricerca Predefinito

Firefox continuerà ad usare Google come motore di ricerca predefinito. Google, infatti, ha rinnovato l’accordo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *