Nuova proroga cassa integrazione nel Decreto Legge di Agosto

Il recente Decreto Legge di Agosto, entra nuovamente nel merito della cassa integrazione. E con la possibilità, di presentazione di una nuova domanda per i periodi compresi tra il 13 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020. Requisito fondamentale, la sospensione o la riduzione della propria attività lavorativa per il Covid-19 e una autocertificazione in cui si attesti tale condizione.

Decreto

Cassa integrazione, le ultime novità approvate per attivare la misura nel Decreto Legge di Agosto

Visto il perdurare delle difficoltà da parte delle imprese nel ripartire e la necessità di dover ricorrere sempre più ad un strumento come la cassa integrazione per supportare i suoi dipendenti, il nuovo provvedimento realizzato dal Governo rappresenta un elemento molto importante da considerare in tale ambito.

Con il decreto legge di Agosto, infatti, si interviene proprio a favore di quelle imprese che hanno sospeso o ridotto la propria attività lavorativa per eventi riconducibili all’attuale emergenza sul Covid-19.

In tali casi, sarà quindi possibile presentare una richiesta per l’attivazione della cassa integrazione. Prevista, una durata di nove settimane a cui poter aggiungere ulteriori nove settimane per un totale di 18 settimane. Quest’ultima, è poi da applicare nei confronti del periodo che va dal 13 luglio 2020 al 31 dicembre 2020. L’importante, è che si rientri nelle 9 o 18 settimane concesse alle imprese per l’utilizzo di questa misura.

Quando è possibile presentare domande per l’utilizzo di questo importante strumento

Per la presentazione delle domande, è compito dell’impresa autocertificare una riduzione del fatturato. La stessa, ha poi il compito di richiedere l’ attivazione della cassa integrazione nei confronti dei propri dipendenti. Inoltre, nel caso in cui ci sia almeno una riduzione del 20% del fatturato, potranno essere richieste le ulteriori 9 settimane aggiuntive per un totale massimo di 18 per l’utilizzo di questo importante strumento.

Il Decreto di Agosto, interviene anche sulle tempistiche per l’invio delle domanda ovvero al 31 agosto per le domande in scadenza entro il 31 luglio. Al 30 settembre 2020, l’ultimo termine di invio delle domande in scadenza tra il primo e il 31 agosto.

 

 

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 0 Media: 0]

About Iolanda P.

Leggi Anche

Plastic Tax 2021: approvata, è caos sul Recovery Fund

La Plastic Tax sarà attiva a partire dal 1° Gennaio 2021. La nuova imposta non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *