Nuova proroga per i Durc con scadenza fine Luglio 2020

Riprendiamo un tema molto importante come la validità e novità sul Durc, dal Decreto di Rilancio ai chiarimenti Inps. Perchè? Alla luce anche dell’ultima comunicazione rilasciata dall’ente su una ulteriore proroga di 90 giorni sulla validità.

proroga

Quali sono le ultime novità in materia di Durc?

E’ con il messaggio numero 2998 del 30 luglio 2020 che l’Inps interviene sulle ultime novità in materia di Durc. Si ricorda, tra l’altro, che tale comunicazione è disponibile sul sito ufficiale dell’ente previdenziale per ulteriori approfondimenti.

Ma andiamo nello specifico del suo contenuto con il riferimento alla legge numero 77 del 17 luglio 2020, in cui è definita la soppressione di quanto previsto dal Decreto legislativo numero 34 del 2020 sulla proroga di una serie di documenti fiscali tranne i Durc con scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 15 aprile 2020. La disciplina relativa ai Durc online, è quindi oggetto di una ulteriore proroga della scadenza per 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

La nuova proroga approvata di recente dall’Inps, precisazioni

E’ importante considerare che la proroga dei 90 giorni vale solo per i Durc online in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020. Per lo stato di emergenza, invece, è da fare riferimento al contenuto del suddetto documento Inps, che pone l’inizio di tale situazione al 31 gennaio 2020 e con scadenza al 31 luglio 2020. I 90 giorni successivi in cui è stata approvata tale proroga è al 29 ottobre 2020.

L’Inps, si legge sempre all’interno di questo comunicato, ha anche avviato un processo apposito per informare gli utenti delle ultime variazioni in materia di Durc. Nella home page del servizio online dedicato, infatti, compare un messaggio del tipo “Si comunica che tutti i Durc online con scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020 conservano la loro validità fino al 29 ottobre 2020″.

Si consiglia, visto che il suddetto messaggio è antecedente all’ultima proroga dello stato di emergenza non al 31 luglio 2020 ma al 15 ottobre 2020, di continuare a monitorare il sito dell’Inps per eventuali variazioni sulla scadenza dei Durc.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 0 Media: 0]

About Iolanda P.

Leggi Anche

Plastic Tax 2021: approvata, è caos sul Recovery Fund

La Plastic Tax sarà attiva a partire dal 1° Gennaio 2021. La nuova imposta non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *