Fineco Trading: Come Funziona? Conviene? Opinioni e Pareri?

Oggi ritorniamo a parlare per i nostri amici investitori, ed in particolare per i traders, di Trading Online tramite la piattaforma Fineco Trading. In questo articolo voglio darti delle guide e dei consigli, oltre che a delle opinioni su Fineco, trattando in particolare la sezione Trading.

Sono sicuro che conoscerai già il Trading Online, se ti trovi qui a leggere, ma non diamo per scontato il Trading, prima di provare investimenti in questo settore, capiamo come agire e come investire conoscendo al meglio, per quel che si può, il funzionamento base del Trading.

Sfruttare le oscillazioni dei mercati, è il motto del Trading, ma non è sempre così semplice. Effettuare compravendite sui mercati finanziari, tradare, può portare grandi rendimenti ma utilizzando tecniche e strategie adatte, oppure avverrà l’esatto contrario.

fineco trading

Ad esempio, se acquisti degli asset di mercato, ed essi salgono di quotazione, hai guadagnato in base all’impennata della quotazione finanziaria. Se invece gli asset acquistati scendono, hai perso molti soldi, anche se questo accade quando non si tiene conto del rischio finanziario.

Quindi si può sintetizzare che, il Trading Online è, cercare di guadagnare dalla variazione delle quotazioni degli asset, sui mercati finanziari. Minimizzando i rischi e avendo il massimo guadagno.

I rischi bisogna sempre calcolarli e metterli in conto, non potranno non esserci nel Trading. Ma possono essere calcolati e controllati, per far sì che si abbiano i risultati sperati.

Oggi parleremo proprio, di come è possibile effettuare Trading in tutta sicurezza e con tutti gli strumenti necessari del caso. Voglio parlarti di Fineco Trading, delle commissioni, del suo funzionamento, dei suoi servizi e le opinioni a riguardo.

Cos’è e come funziona Fineco Trading

 

Cos'è e come funziona fineco trading

 

Fineco è un servizio bancario specializzato in Trading online, nato ufficialmente nel 1982, sotto un’altra denominazione. Nel 1983, incorpora un istituto per le cessioni del quinto, entrando a far parte del gruppo Banca Popolare di Novara.

Nel 1996, viene ceduta a Banco popolare di Brescia e dopo qualche anno, nel 1999 Fineco diventa una vera e propria banca italiana. Nel 2001 raggiunge il suo apice di successo e nel 2008 Unicredit acquisisce la maggioranza delle quote azionarie, quindi Fineco diventa parte del gruppo Unicredit. Esce poi, dal gruppo Unicredit nel 2019 e diventa una banca indipendente italiana, a tutti gli effetti.

Fineco, oggi è ritenuto un istituto bancario solido italiano per i suoi più di 1.318.000 di clienti, un capitale che si aggira sui 5 miliardi di euro e fattura ogni anno oltre 600 milioni di euro, oltre che essere ovviamente, quotata in borsa.

Offre servizi di bancari, come conti corrente, di credito e Trading ed investimento, conosciuta per lo più per quest’ultimo servizio. Infatti dal 2004 è possibile fare Trading Online, tramite il proprio sito ufficiale, dove offre vari servizi e piattaforme per investire nel Trading.

Dopo un po’ di spiegazioni e conosciuto la storia di Fineco, inoltriamoci nel suo funzionamento e cosa offre.

 

I servizi di Fineco Trading

 

i servizi di fineco trading

 

I servizi di Fineco solo sostanzialmente alla base quattro, per poi ramificarsi in varie tipologie di prodotti:

 

  • Servizi Conti e carte: offre un conto corrente bancario a zero spese, dove puoi aggiungere ovviamente il conto per Trading.
  • Mutui e Prestiti: offre prestiti e mutui a tassi vantaggiosi.
  • Trading: possibilità di investimento sugli asset finanziari di tutto il mondo, tramite quattro piattaforme messe a disposizione per te.
  • Consulenza: è la banca più utilizzata online anche per questo motivo, offre consulenze dai più esperti del settore, per ogni servizio che tu scelga.

Inoltre non esiste una Demo online, quindi se te lo stavi domandando, Fineco non ha a disposizione delle simulazioni di investimento o simulazioni di Trading online. Ma iscrivendoti potrai avere molte informazioni a riguardo, ed essere guidato passo dopo passo, fino all’investimento.

Dopo aver visto i vari servizi offerti da Fineco, concentriamoci però sulla possibilità di Trading Online. Fineco offre vari mercati sui quali fare Trading, 20 in Europa oltre a USA, Messico, Sud Africa e Brasile, in tutto 24.

Gli strumenti finanziari di Fineco sono, invece:

  • Azioni
  • ETF
  • Obbligazioni
  • Futures
  • Opzioni
  • Covered Warrants e Certificati
  • CDF Forex
  • CDF su indici e materie prime

Se vuoi saperne di più sui servizi Fineco, visita la pagina dedicata ai servizi.

Inoltre i servizi di Trading Online di Fineco sono:

  • Marginazione
  • Multicurrency
  • Oridini automatici
  • Portafoglio remunerato

Marginazione Fineco Trading

Marginazione Fineco Trading

 

Se il prezzo di un titolo, che tu abbia verificato sia destinato a salire, e tu voglia impegnare solo parte del controvalore necessario, con questo servizio puoi acquistare titoli utilizzando solo parte della liquidità necessaria.

Se invece il prezzo del titolo riterrai che scenderà, con questo servizio puoi vendere il titolo anche senza averne la disponibilità, impegnando una sola parte del controvalore.

Fineco stabilisce un margine minimo e massimo ad ogni titolo, e possibilità di modifica del margine una volta al giorno. Ma puoi richiedere di ampliare il servizio da Intraday a Multiday.

Multicurrency Fineco Trading

Multicurrency Fineco Trading

 

Multicurrency è un servizio integrato nel conto Fineco, e permette di operare direttamente senza commissioni di cambio, nelle principali valute mondiali, direttamente nella valuta di riferimento. Non ha costi di attivazione, e nessun abbonamento tranne che per il servizio: CHF, JPY e SEK.

Attenzione: consiglio questa funzione solo a chi ha una conoscenza del Trading avanzata, e conoscenze profonde dei mercati finanziari. Il livello di rischio qui è molto alto, e dovrai essere davvero preparato per le repentine variazioni dei mercati.

Ordini automatici Fineco Trading

Ordini automatici fineco trading

Hai la possibilità, con questa funzione, di impostare ordini automatici per il tuo portafoglio di investimenti, e poter investire automaticamente, impostando precedentemente l’investimento che andrai a fare.

Non ha nessun costo aggiuntivo, ed è possibile farlo su qualsiasi titolo, futures, valute e obbligazioni.

Puoi impostare delle condizioni autoescludenti, che imposti all’ordine iniziale. Limitando le perdite quando il prezzo raggiunge una soglia, decisa precedentemente.

Portafoglio Remunerato Fineco Trading

 

Portafoglio Remunerato Fineco Trading

 

Se possiedi azioni, titoli di stato, ETF e Covered Warrants, Fineco può prestarli ed avere una remunerazione fino al 5% lordo annuo. Questo servizio non ha costi aggiuntivi, e potrai vendere titoli a chiunque in totale libertà.

Fineco Trading Webinar

 

Fineco Trading Webinar

 

Se invece vuoi imparare come comportarti negli investimenti in modo professionale, Trading ed in generale ad affrontare i mercati finanziari, Fineco mette a disposizione una sezione per dei corsi, dove potrai scegliere se effettuarli in aula, web da casa, o in file video.

I prezzi non sono disponibili, bisogna compilare la richiesta per l’iscrizione al corso, e per avere più informazioni a riguardo.

Le piattaforme di Fineco Trading

 

Le piattaforme di Fineco Trading

 

La piattaforma principale, per fare Trading su Fineco è PowerDesk.

PowerDesk, è una piattaforma professionale e personalizzabile, costa 19,95 euro.

E’ gratis invece, con 5 eseguiti al mese o 250.000 di asset totale.

Comprende:

  • Migliaia di Strumenti Finanziari
  • Analitica dei Mercati Live
  • Personalizzazione Totale
  • Leva e Protezione

E’ facile da installare, su tuo PC, ma non molto intuitiva nell’uso, infatti Fineco mette a disposizione il manuale online, e il tutorial all’uso.

Con PowerDesk, potrai avere tanti servizi per un Trading professionale e avanzato. Infatti Fineco mette a disposizione con la sua piattaforma un ranking dinamico e automatico degli strumenti aggiornato secondo performance, volumi e controvalori.

Inoltre raccoglie ordini in tre pannelli, in base alla strategia di trading; individua in poco tempo le aree di supporto e resistenza; monitora le liste dei titoli preferiti: crea grafici per i prezzi dei mercati, per un’identificazione più chiara e semplice; infine puoi selezionare e il conto sul quale operare direttamente da PowerDesk.

Invece per poter negoziare i CFD e il Forex, Fineco ha un’altra piattaforma a disposizione ed è completamente gratuita, ed è CDF Logos Time.

Se invece vuoi collegare una piattaforma esterna, l’unica supportata da Fineco è Multicharts.

Gli ordini che portai fare con Fineco sono:

  • Limit order
  • Market order
  • Stop order
  • Stop limit order
  • Trailing stop
  • Bracket order
  • Ordine OCO

Commissioni e costi di Fineco Trading

Commissioni e costi di Fineco Trading

Dopo aver elencato i vari servizi e piattaforme che mette a disposizione Fineco, andiamo a valutarne le commissioni e i costi.

Fineco applica le stesse commissioni sia per i mercati italiani che quelli europei e americani, nei primi tre mesi di attivazione del conto, senza variabili con la commissione per le transazioni di 9,95 euro.

Dal quarto mese invece Fineco ti inserirà in una delle quattro fasce commissionali, a seconda di vari fattori, che sono:

  • Le commissioni accumulate nel mese precedente.
  • Il valore totale del portafoglio.
  • Il valore della gestione del risparmio.

Quindi dovresti mantenerti in fascia ridotta con 10 eseguiti al mese, o almeno 100 euro di commissioni accumulate, nel mese precedente.

Le fasce e le commissioni sono le seguenti:

  • Prima fascia: 2,95 euro mercato italiano/europeo, 3.95 dollari mercato americano.
  • Seconda fascia: 6,95 euro mercato italiano/europeo, 8,95 dollari mercato americano
  • Terza fascia: 9,95 euro mercato italiano/europeo, 9,95 dollari mercato americano.
  • Quarta fascia: 19 euro mercato italiano/europeo, 12,95 dollari mercato americano.

 

Quindi il motto di Fineco è che, più fai Trading più risparmi sulle commissioni, in base alle fasce di prezzo.

Non molto conveniente, ma esiste un altro piano di commissioni che si chiama Piano Replay. Questo piano è un sistema di investimento automatico, con investimenti mensili in modalità periodica. Il costo è di 2,95 euro, una buona scelta per in piano di accumulo di capitale. Quindi si può dire davvero conveniente, almeno per investire in ETF.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina ufficiale dei costi e commissioni di Fineco.

Costi Conto Fineco Trading

come azzerare canone fineco trading

Dopo aver visto le commissioni che riguardano il Trading, andiamo a capire quali sono i costi per il Conto Fineco Trading.

Il conto Fineco ha un canone di 3,95 euro al mese, senza ulteriori costi di inattività sul conto, con la possibilità di vederlo ridurre o addirittura azzerare, grazie a queste condizioni:

 

  • Accredito della pensione o stipendio con Bonus di 1 euro sul canone.
  • Al risparmio di 20.000 euro amministrato, 1 euro di Bonus sul canone.
  • Alla cifra di 10.000 euro di investimenti in portafoglio, 1 euro di Bonus sul canone.
  • Ogni eseguito di Trading, 1 euro di Bonus sul canone.
  • Fondo Pensione valorizzato, 1 euro di Bonus sul canone.
  • Polizza salute, 1 euro di Bonus sul canone.

Invece il canone mensile Fineco può essere azzerato, grazie a queste condizioni:

  • Se utilizzi un servizio di Consulenza Fineco.
  • Se si addebita una rata del Mutuo Fineco.
  • Se diventi un cliente Private.
  • Se fai uso del Credit Lombard.

Invece le marginazioni sono abbastanza costose con Fineco, ma si può ovviare il problema, col servizio Multicurrency, di cui abbiamo parlato precedentemente.

In tutti i casi i tassi all’Euribor sulle marginazioni sono:

  • Marginazione Long: il tasso è di 5,99%
  • Marginazione Short: il tasso è di 4,95%

Per quanto riguarda le quotazioni in tempo reale, sono gratuite per vari mercati, per altri invece c’è da pagare un canone di 12 euro al mese. Per ulteriori dettagli sui costi del conto, consulta la pagina dedicata al servizio.

Come registrarsi e attivare Fineco Trading

 

iscrizione e attivazione conto fineco trading

 

Ora abbiamo un bel bagaglio di informazioni su Fineco, e finalmente siamo arrivati alla guida vera e propria, sul come registrarsi ed attivare un conto Fineco, per poi utilizzare i servizi di Trading online. Non sarà del tutto semplice, ma capirai la serietà del sistema Fineco, e della tua privacy e sicurezza.

L’operazione della registrazione ai servizi Fineco, può essere effettuata in varie modalità:

  • Online
  • Telefonicamente
  • Con un Personal Financial Advisor

Ma in questo caso vedremo come effettuare la registrazione Online per i servizi Fineco Trading.

Nella Home del sito Fineco.com, in alto a destra clicca su l’icona blu con scritto “Apri il Conto”. Apparirà subito un’altra schermata, come in immagine sopra, e potrete scegliere se registrarvi come:

  • Clienti Privati
  • Small Business

Identificazione Conto Small Business

 

registrazione fineco trading

Se scegli Small Business hai bisogno dei seguenti requisiti:

  • Partita IVA
  • Eventuale attestazione di iscrizione all’albo professionale
  • Visura camerale

In generale, per aprire un conto Fineco, bisogna quindi compilare il form con i tuoi dati anagrafici e telefono, ed in basso accettare termini e condizioni. Dopo questo passaggio clicca su “Salva e continua”.

Questo vale sia per Small Business che per Cliente Privato.

Ci saranno tre modalità di identificazione, per Small Business:

  • Bonifico da un conto corrente a te intestato presso un’altra banca
  • Presso un Fineco Center

Se scegli l’identificazione con bonifico bancario, ogni intestatario dovrà effettuare le seguenti operazioni:

  • Firma Digitale del contratto, inserendo l’OTP inviato al numero precedentemente inserito.
  • Disporre di un conto corrente presso un’altra banca italiana

Se vuoi identificarti presso un Fineco Center, devi avere la seguente documentazione:

  • Contratto compilato e firmato (da eventuali intestatari)
  • Copia del documento indicato nella richiesta
  • Copia Codice Fiscale
  • Fotocopia Partita IVA
  • Fotocopia attestazione iscrizione all’albo professionale

Identificazione Conto Cliente Privato

Invece se vuoi identificare il tuo conto Fineco come Cliente Privato, abbiamo le seguenti modalità:

  • Identificazione via Webcam
  • Firma Digitale del contratto, inserendo l’OTP inviato al numero precedentemente inserito.
  • Disporre di un conto corrente presso un’altra banca italiana

Quindi in sostanza le stesse modalità, ma in più quella via webcam. Vediamo subito come funziona.

Se hai scelto di effettuare un’identificazione tramite webcam, è possibile da un PC o da un dispositivo mobile abilitato.

I requisiti tecnici per il riconoscimento via webcam, sono i browser compatibili:

  • Internet Explorer 8 o successivi (solo 32 bit.)
  • Google Chrome (ultima versione)
  • Mozilla Firefox (ultima versione e solo su Windows)
  • Safari (versione 11 e successive)

Ed anche da Smartphone o Tablet, con Android ed iOS.

Inoltre puoi scaricare l’app dedicata Fineco Trading su Android e iOS.

 

requisiti tecnici iscrizione fineco

 

Ma per verificare la compatibilità del dispositivo, Fineco mette a disposizione, un link cliccabile, per verificare se il tuo dispositivo supporta quel tipo di sistema webcam.

Per il successo dell’iscrizione a Fineco, inoltre hai bisogno di un documento di identità valido, per essere riconosciuto a norma di legge.

Nel momento dell’operazione all’iscrizione, tieni vicino:

  • Smartphone
  • Documento di identità, scelto all’inizio
  • Codice Fiscale
  • Foglio di carta e penna

Alla fine del riconoscimento via Webcam, potrai firmare in modo digitale il contratto inserendo l’OTP che ti verrà inviato sul tuo smartphone via SMS, al numero precedentemente inserito.

Dopo queste operazioni, dovrai farne altre, ai fini del successo della registrazione:

  • Upload del Documento scelto e firma da depositare
  • Firma digitale del contratto
  • Effettuare un bonifico di identificazione (nessun importo minimo)

Se effettuerai queste operazioni nel modo giusto, avrai il tuo conto per fare Trading Online su Fineco.

Aprire un Conto Fineco tramite telefono

Se vuoi invece aprire un conto via telefonica, Fine ha a disposizione l’assistenza tecnica telefonica.

Dopo la compilazione del form, previsto come nei precedenti casi visti, verrai contattato direttamente, da un operatore Fineco che ti aiuterà nelle procedure.

Ed i requisiti sono:

  • Residenza Italiana
  • Stampante e software Acrobat Reader
  • Codice Fiscale
  • Documenti di identità valido
  • Partita IVA (solo Small Business)
  • Iscrizione albo professionale (solo Small Business)

Quindi compilato il contratto, bisogna stamparlo, ma prima dovrai decidere come essere identificato, se tramite:

  • Bonifico Bancario a te intestato ad un’altra banca
  • Presso un Fineco Center

Voglio ricordare che la scelta delle modalità di identificazione del conto, bisogna sceglierle nella schermata principale dell’apertura del conto, e cliccare sulla modalità preferita.

Abbiamo visto quindi, tutte le modalità di iscrizione e identificazione di un conto Fineco, per cominciare a fare Trading Online. Era ovvio che non sarebbe stata un’operazione semplice, ma con un po’ di pazienza, sicuramente ci riuscirai. Se vuoi maggiori informazioni e dettagli, visita la pagina per la guida all’iscrizione ed identificazione Fineco.

Opinioni e Pareri su Fineco Trading

 

Opinioni Fineco Trading

 

Con le opinioni su Fineco, siamo arrivati alla conclusione del tema di oggi.

Oggettivamente, Fineco è una banca avanzata per i servizi di Trading ed investimento online, con le sue piattaforme innovative, ed i mezzi che mette a disposizione. Però davvero poco conveniente, sotto il punto di vista commissionale e dei costi.

Quindi non adatto a tutti i tipi di traders, ma solo quelli di fascia alta e già nel settore da un bel po’ di tempo. Anche sotto il punto di vista dei competitors, le commissioni medie sono alte per combattersi una fascia diversa di trades.

Intendo traders con esperienza o di alta fascia, persone che sono parecchio attive nel settore e che investono costantemente. Infatti come ho spiegato nei costi e commissioni, Fineco premia maggiormente, in base alle commissioni, gli utenti più attivi in termini di investimento in Trading, o con grandi capitali finanziari.

A detta di molti i costi di Fineco a volte sono insostenibili, rispetto alla concorrenza, però offre servizi maggiori e di qualità rispetto alle altre piattaforme online. Fatte davvero bene le opzioni binarie Logos Time, per fare Trading su più asset con zero commissioni, come detto prima, ma con spese mensili davvero esagerate, per la media del mercato.

Con questo intendo che dipende dai punti di vista, se si vuole fare un’analisi o si vuole dare un giudizio, considerando la media commissionale, di tutte le piattaforme online per il Trading, allora si è poco conveniente.

Ma se invece, si vuole fare sempre un’analisi sotto il profilo commissionale, ma in questo caso tenendo conto di chi traders vuole farne parte, e quanti servizi offre per fare Trading, allora è conveniente, per i risultati che potrai avere.

In generale, costi alti ma ottime performance.

Fineco Trading è sicura?

 

Fineco trading è sicura

 

Su questo quesito, puoi star tranquillo, Fineco non è sicura, ma sicurissima.

Questo perché è una banca con una storia finanziaria abbastanza importante, quotata in borsa, e fino a due anni fa era sotto la maggioranza di quote di Unicredit, ed ora banca indipendente.

Inoltre è autorizzata dalla Banca d’Italia e vigilata dalla CONSOB. Sicuramente, tra le più sicure banche d’Italia, ed avendo un modello di business affacciato alla nuova era, opera in modi innovativi rispetto alle banche tradizionali, segno di un futuro prospero per Fineco, rispetto a tante altre banche indipendenti.

Inoltre Fineco ha aderito al sistema di garanzia dei depositi bancari, quindi sarai coperto fino ad un massimo di 100.000 euro.

Insomma una solida banca, specializzata in Trading Online, sicura e con un futuro già, si può dire, consolidato.

Ma tutto questo ha sempre un costo, ed è quello dei costi medi abbastanza alti. Quindi una scelta sicuramente professionale e sicura, ma a seconda del tuo standard di comportamento nel Trading Online, dipenderà se Fineco sia costosa o meno per te.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 1 Media: 5]

About Ciroandrea Gagliano

Leggi Anche

moneyfarm

Moneyfarm: Come Funziona? Rendimenti? Affidabile? Opinioni?

Se ti trovi qui a leggere queste righe, deduco che vorresti sapere qualcosa di più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *