DEGIRO: Come funziona? Opinioni e recensioni sul broker

DEGIRO è uno dei più importanti broker europei che permette ai suoi clienti di fare trading online.

Fare trading online può diventare un vero e proprio lavoro e può portare soddisfazioni economiche non indifferenti. Per raggiungere risultati rilevanti, però, è necessario impegnarsi molto e dedicare molto tempo a questa attività.

La scelta di un broker adatto alle nostre esigenze rientra tra quelle attività essenziali per avere successo con il trading online.

In questo articolo andremo ad analizzare nel dettaglio il broker DEGIRO, tra i più importanti broker nel panorama europeo. Ti faremo vedere come funziona, su quali mercati permette di operare e qual è l’opinione delle persone e degli esperti circa il broker.

Prenditi qualche minuto tutto per te e mettiti comodo. Dopo aver letto questo articolo potresti aver scoperto che questo broker fa proprio al caso tuo!

degiro

DEGIRO: cos’è

DEGIRO è un broker europeo con sede ad Amsterdam, in Olanda.

Esso è stato fondato nel 2008 e dal 2013 permette a chiunque, anche i piccoli investitori, di fare trading online.

Inizialmente, il broker era disponibile solo in Olanda. Dal 2014, però, esso ha intrapreso una politica di espansione ed ha iniziato ad offrire i suoi servizi in molti altri paesi europei.

Il broker, oltre che in Olanda, ora è disponibile in:

  • Italia
  • Belgio
  • Francia
  • Austria
  • Svizzera
  • Germania
  • Repubblica Ceca
  • Spagna
  • Portogallo
  • Polonia
  • Grecia
  • Ungheria
  • Danimarza
  • Svezia
  • Regno Unito
  • Norvegia
  • Finlandia
  • Irlanda

Come avrai notato, quindi, il broker punta a soddisfare soprattutto le esigenze degli investitori europei.

Nel 2019, DEGIRO è stato acquistato da Flatex, un broker online tedesco. Quest’ultimo, però, ha deciso di mantenere il brand “DEGIRO” e di continuare ad operare con questo nome.

DEGIRO punta molto sull’innovazione. Il broker, non a caso, sottolinea con fierezza sul suo sito internet il fatto che le piattaforme con le quali permette di fare trading sono sviluppate completamente in-house. Tali piattaforme sono usate da oltre un milione di clienti e sono sviluppate in base ai feedback di questi ultimi.

Altra cosa di cui fa motivo di vanto questo broker sono le tariffe estremamente basse che offre ai suoi clienti. Il broker riesce a mantenere basse le sue commissioni grazie alla struttura informatica sulla quale si poggia, che è estremamente efficiente ed è gestita in maniera tale da tenere bassi i costi.

Ora vediamo quali sono le licenze e le garanzie che il broker offre ai suoi clienti.

Logo DEGIRO
Logo del broker online DEGIRO.

Licenze e garanzie

Per poter operare in maniera regolare, un broker deve ottenere determinate licenze rilasciate da apposite autorità. Queste licenze sono prova dell’affidabilità di un broker e offrono delle garanzie ai clienti dello stesso.

Come detto, DEGIRO è un broker che si rivolge ad un pubblico prettamente europeo. Esso, infatti, ha sede in Olanda, per la precisione ad Amsterdam.

Il broker, proprio perché ha sede in olanda, è stato autorizzato ed opera sotto la supervisione della AFM, l’Autorità Olandese per i Mercati Finanziari. Come se ciò non bastasse, il broker opera anche sotto la prudenziale supervisione della DNB (la Banca Centrale Olandese). Il broker è iscritto alla Camera di Commercio e dell’Industria che si trova ad Amsterdam con il numero 34342820.

In Italia, il broker gode dell’autorizzazione 13005353 della CONSOB.

Ci risulta, inoltre, che DEGIRO gode anche della licenza della FCA (Financial Conduct Authority), autorità del Regno Unito che vigila sui broker che permettono di operare sui mercati finanziari.

Quali garanzie offrono queste licenze

Tutte queste licenze ed autorizzazioni non sono semplici scartoffie, ma servono a garantire l’affidabilità del broker e a tutelare i suoi clienti da eventuali inadempimenti perpetuati a loro danno da parte del broker.

Essendo un broker con sede nell’Unione Europea, i clienti di DEGIRO godo di queste due importanti tutele:

  • Rispetto delle regole sulla segregazione dei fondi. Tali regole impongono al broker di tenere il suo patrimonio separato da quello dei suoi clienti. Ciò significa che nessun creditore del broker potrà pretendere di agire nei confronti dello stesso rifacendosi sui conti dei trader che lo utilizzano.
  • Non è possibile raggiungere un bilancio negativo. A differenza di quanto accadeva fino ad un po’ di tempo fa, ora non è più possibile raggiungere un bilancio negativo con il nostro conto se operiamo con un broker che deve rispettare le normative europee. In questo modo non ci troveremo mai con debiti, ma al massimo potremo perdere il capitale già depositato.

Inoltre, da quando è stato acquistato da Flatex, istituto bancario tedesco, DEGIRO aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi tedesco. Esso garantisce ai clienti del broker il rimborso di un importo fino a € 100.000 in caso di inadempimenti da parte del broker.

In passato, DEGIRO aderiva allo schema di protezione degli investitori olandese, che risarciva con un massimo di 20.000 euro i clienti del broker.

Tali garanzie sono in parte legate anche alla particolare gestione dei depositi degli utenti praticata dal broker. Spieghiamo meglio l’argomento più sotto, nel paragrafo dedicato ai depositi e prelievi.

Oltre a tutte queste garanzie, il broker opera anche limitazioni alla leva utilizzabile e rispetta le varie regole imposte dalla normativa MIFID 2.

Opinioni degli utenti su DEGIRO

Moltissimi broker godono di recensioni estremamente negative. Se si prende un qualsiasi aggregatore di recensioni, ad esempio Trustpilot, quasi tutti i broker hanno valutazioni estremamente basse.

Tale trend è legato al fatto che la maggior parte delle recensioni vengono fatte da utenti che hanno subito da poco un’ingente perdita di capitale.

Molte persone, infatti, si improvvisano trader e iniziano ad effettuare operazioni senza avere alcuna conoscenza dei mercati finanziari. Esse, di conseguenza, subiscono ingenti perdite e danno la colpa al broker, quando il vero colpevole è da ricercare nella loro scarsa formazione finanziaria.

Su alcune piattaforme, ad esempio, il 90% dei conti è in perdita. Ciò ci lascia intuire quanto elevato possa essere il numero di recensioni negative ottenute da un broker.

Detto ciò, DEGIRO è tra i broker con le migliori valutazioni in assoluto. Su Trustpilot, infatti, il broker ha una valutazione di 4,1 stelle su 5 basata su 141 recensioni.

Gli utenti apprezzano molto il broker. Lo trovano innovativo e perfetto per operare sui mercati.

La nota dolente, però, è l’assistenza. Essa, infatti, è giudicata inefficiente dalla maggior parte dei recensori. L’assistenza del broker, a quanto pare, è troppo lenta e non riesce a gestire in maniera adeguata tutte le richieste che le pervengono.

Altra piccola nota dolente è la gestione dei servizi bancari, un po’ macchinosa, ma nulla di insuperabile.

I principali esperti del settore giudicano positivamente DEGIRO. Essi, in particolare, lodano i suoi bassi costi e le sue basse commissioni. Inoltre, gli esperti apprezzano anche i mercati che offre il broker e la sua continua spinta all’innovazione.

Recensioni DEGIRO
DEGIRO ha ottenuto delle recensioni molto positive su Trustpilot. Pochi broker riescono ad ottenere tutte queste recensioni positive.

DEGIRO è una truffa?

Probabilmente avrai intuito che DEGIRO non è assolutamente una truffa!

Il broker gode di tutte le licenze necessarie per operare sui mercati e offre ai suoi clienti garanzie più che sufficienti.

Ora che abbiamo controllato tutto ciò che riguarda l’affidabilità del broker, passiamo all’analisi degli strumenti e dei prodotti che esso offre ai suoi clienti.

Come funziona DEGIRO

DEGIRO, a differenza di molti altri broker online, non concentra la sua offerta unicamente sul trading di CFD, ma permette di fare dei veri e propri investimenti sul lungo periodo sfruttando strumenti quali:

  • Azioni
  • ETF
  • Fondi di investimento
  • Futures
  • Prodotti a leva
  • Obbligazioni
  • Opzioni
  • Warrant

Il broker, inoltre, permette di operare su moltissimi mercati europei tra i quali:

  • SIX Swiss Exchange
  • OMX di Copenhagen
  • OMX di Helsinki
  • Euronext di Brussel
  • Borse di Oslo, Budapest, Atene, Lisbona, Stoccolma, Praga, Istanbul
  • Euronext di Amsterdam
  • Euronext di Parigi
  • Xetra
  • London Stock Exchange

Vediamo nel dettaglio su quali strumenti ci permette di operare il broker.

Mercati a disposizione

Come detto, DEGIRO permette sia di acquistare gli strumenti finanziari veri e propri (azioni, ETF e così via) che di utilizzarli come sottostanti per fare trading di CFD.

I CFD sono i contratti per differenza. Questo strumento finanziario permette di guadagnare indovinando se il prezzo dello strumento sottostante sul quale si poggia avrà una variazione positiva o una variazione negativa.

Ogni CFD vede in azione un acquirente ed un venditore, che si accordano al momento dell’apertura di una posizione al fine di scambiare denaro tra loro in base a come varierà il prezzo dell’asset sottostante al CFD. Se il prezzo dell’asset sottostante vedrà una variazione negativa, il venditore guadagnerà dall’operazione che ha concluso. In caso contrario, se la variazione sarà positiva, è l’acquirente il soggetto che otterrà un guadagno.

Per certi versi, quindi, i CFD sono molto simili alle scommesse. A differenza di esse, però, una buona conoscenza dei mercati può portarci a generare buone entrate grazie a questo strumento finanziario.

Ad ogni modo, i CFD sono solo uno (e neanche il più importante) degli innumerevoli strumenti finanziari messi a disposizione da DEGIRO. Il broker, infatti, nasce principalmente per permettere ai suoi clienti di effettuare investimenti sul lungo periodo acquistando gli strumenti finanziari che offre e non utilizzandoli come semplici sottostanti dei CFD.

Precisazione sui CFD per chi usa DEGIRO

Il broker chiarisce in una nota che per negoziare CFD bisogna aprire un conto di tipo Active o Trader. Inoltre, il broker specifica che:

“In conformità con le normative europee ESMA, se negozi CFD nel tuo conto non sarai in grado di aprire posizioni in altri prodotti quali azioni, obbligazioni o ETF. Allo stesso modo, se si detengono posizioni in altri prodotti sul proprio conto, non sarà possibile negoziare CFD. Se desideri operare con i CFD e con altri prodotti, è possibile aprire due conti DEGIRO distinti.

Il conto in cui negozi CFD sarà considerato dedicato al tuo trading di CFD, in linea con i nuovi requisiti normativi. L’unica differenza per quanto riguarda il conto “”dedicato”” è il tipo di strumenti finanziari che ti è concesso negoziare. Dal momento che si tratta di un conto di investimento tradizionale, tutte le altre condizioni resteranno immutate”.

In parole povere, chi vuole negoziare CFD tramite DEGIRO dovrà aprire un conto dedicato solo ad essi e non potrà sfruttare strumenti differenti sul quel conto.

Nulla ci vieta, però, di detenere due conti:

  • uno per gli investimenti tradizionali
  • uno per i CFD

Questa cosa, ovviamente, farà lievitare i costi di gestione dato che i conti che avremo saranno due.

Per quanto riguarda tutte le tutele relative ai conti tradizionali, esse saranno presenti anche nei conti dedicati al trading di CFD.

Vediamo nel dettaglio quali sono gli strumenti finanziari offerti dal broker.

Azioni

Le azioni sono uno degli strumenti finanziari più importanti e sono noti anche a chi non si occupa di finanza quotidianamente.

Ogni singola azione rappresenta la più piccola quota di proprietà possibile dell’azienda alla quale fa riferimento. Più azioni di un’azienda possiedo e maggiore sarà la mia percentuale di proprietà di quell’azienda. La proprietà di Apple, ad esempio, è divisa in quasi 17 miliardi di azioni.

I fattori che possono influenzare il prezzo delle azioni sono davvero tanti. Uno dei fattori più famosi, ad esempio, è legato al mercato della domanda e dell’offerta di una certa azione. Se un’azione è venduta da tantissime persone, il suo prezzo crollerà inevitabilmente. Se, invece, un’azione è acquistata da tante persone, il suo prezzo tenderà ad aumentare.

Ci sono vari tipi di azioni. Alcune, ad esempio, permettono di ricevere parte dei dividendi di un’azienda. Altre, invece, non prevedono la distribuzione di dividendi, dato che essi vengono totalmente reinvestiti nella crescita dell’azienda. Quest’ultimo tipo di azioni, infatti, punta sull’aumento di valore dell’azione stessa.

Un altro fattore che può influire sul prezzo di un’azione è la strategia che adotta l’impresa alla quale fa riferimento l’azione. La strategia, solitamente, influisce sul prezzo delle azioni più di quanto lo facciano i profitti.

Tesla e Nikola, famosissime società impegnate nel settore delle auto elettriche, ad esempio, non producono profitti, ma vedono in continua crescita il prezzo delle loro azioni. Ciò è dovuto al fatto che queste due aziende hanno adottato una strategia che gli sta facendo acquisire molto valore dal punto di vista dell’innovazione tecnologia e del possesso di tutte quelle conoscenze necessarie per il sempre più ricco settore delle auto elettriche.

Su DEGIRO potremo acquistare azioni dalle principali borse mondiali e detenerle nel nostro portafoglio. Se apriremo un conto dedicato, inoltre, potremo usarle anche come sottostanti per i CFD.

Trading
Su DEGIRO è possibile sia fare investimenti sul lungo periodo che fare trading intraday.

Obbligazioni

Le obbligazioni godono di una fama pari a quella delle azioni.

Aziende ed enti pubblici possono emettere obbligazioni al fine di finanziarsi. Un’obbligazione, dal punto di vista tecnico, è un titolo di credito che dà diritto al creditore di essere rimborsato del prezzo dell’obbligazione più un certo interesse.

Nella pratica, è come se noi prestassimo del denaro all’azienda o all’ente che ha emesso l’obbligazione.

Il prezzo e gli interessi delle obbligazioni possono dipendere da molti fattori. Per le obbligazioni emesse da società private, il loro prezzo e i loro interessi sono legati principalmente all’immagine dell’azienda che le emette e alle sue performance nel tempo. Un’azienda che ha sempre raggiunto grandi risultati, ad esempio, offrirà un tasso di interesse basso in quanto il rischio legato alle sue obbligazioni è minimo. Per quel che concerne gli enti pubblici, invece, gli interessi garantiti dalle loro obbligazioni dipendono dalla situazione politica e dallo stato in cui versano le finanze dell’ente stesso.

Per entrambi i casi il prezzo delle obbligazioni è legato al finanziamento che l’azienda o l’ente vuole ottenere.

Su DEGIRO potremo scegliere tra moltissime obbligazioni.

ETF

Negli ultimi anni, la fama degli ETF è cresciuta davvero tanto.

Questo strumento finanziario ricorda molto gli indici di borsa. Gli ETF, infatti, replicano proprio i vari indici presenti nelle borse del mondo.

Un ETF, quindi, consiste in un paniere di titoli che replicano fedelmente determinati indici di borsa.

Il grande vantaggio degli ETF sta nel fatto che essi sono a gestione passiva. Ciò significa che una volta acquistati non dovremo più preoccuparci di seguirli più di tanto. Essi si adatteranno in maniera automatica all’indice che replicano.

La variazione di prezzo di un ETF dipende moltissimo dall’indice che va ad imitare.

Se un ETF imita un indice che ha a che fare con il mercato delle biciclette, il suo prezzo varierà in base all’andamento del mercato delle biciclette!

DEGIRO offre la possibilità di inserire nel proprio portafoglio anche gli ETF.

ETF
Gli ETF sono tra gli strumenti finanziari offerti dal broker.

Opzioni

Le opzioni sono abbastanza famose tra gli strumenti finanziari.

Esse, proprio come altri strumenti, utilizzano come sottostanti altre attività finanziarie.

Chi possiede un’opzione ha il diritto (ma non l’obbligo) di vendere o acquistare il titolo sottostante l’opzione ad un certo prezzo. Questo acquisto o questa vendita devono essere effettuati entro una certa data.

Le opzioni prevedono il pagamento di un premio che, indipendentemente da come gestiremo l’opzione, non sarà più recuperabile.

Su DEGIRO è possibile operare utilizzando le opzioni.

Warrant

I warrant sono uno strumento finanziario che permette di sottoscrivere la vendita o l’acquisto di una particolare attività finanziaria sottostante ad uno specifico prezzo e allo scoccare di una certa scadenza.

Essi sono disponibili su DEGIRO.

Fondi di investimento

Su DEGIRO potremo anche utilizzare vari fondi di investimento.

Un fondo di investimento, in linea generale, gestisce i risparmi delle persone che si affidano ad esso.

I fondi di investimento hanno tutto l’interesse nel gestire nella maniera migliore possibile i risparmi dei loro clienti, dato che più fanno guadagnare e più guadagnano.

Futures

I futures sono tra gli strumenti finanziari più noti al grande pubblico.

Chi acquista o vende un future si impegna ad acquistare o vendere l’attività sottostante al future al sopraggiungere di una certa scadenza. L’acquisto o la vendita avvengono ad un prezzo prefissato.

Facciamo un esempio pratico. Una certa azione vale 100 dollari ed io sottoscrivo un future con il quale mi impegno ad acquistarla ad un certo prezzo tra un mese preciso. Se l’azione aumenterà di prezzo entro quel mese, avrò generato un guadagno. Se essa vedrà una diminuzione del suo valore, invece, subirò una perdita.

DEGIRO permette di operare anche con i futures.

Prodotti a leva

DEGIRO offre anche molti altri prodotti che, nei limiti di legge, ci permettono di sfruttare la leva finanziaria.

Piattaforme ed app

Come già detto, DEGIRO è particolarmente noto per aver sviluppato in-house la piattaforma che permette ai suoi clienti di fare trading.

Il broker offre due piattaforme: una web e un’applicazione per iOS e Android.

Piattaforma web

La piattaforma web è molto semplice, ma al tempo stesso efficace.

Essa permette di effettuare cinque tipi di ordine:

  1. Ordine limite
  2. Trailing stop
  3. Limite stop
  4. Ordine a mercato
  5. Stop loss

Nella piattaforma è integrato un comodo motore di ricerca che permette di cercate gli strumenti che ci interessano tramite nome, ISIN o ticker.

Questa piattaforma web, purtroppo, non permette di collegare le API o altri software esterni di supporto all’attività di trading. Esistono dei metodi non ufficiali per fare ciò, ma di certo il tutto risulta più scomodo.

Al fine di aumentare la sicurezza del proprio account, inoltre, è possibile attivare l’autenticazione a due fattori di Google.

Piattaforma Web DEGIRO
Una schermata di esempio della piattaforma web di DEGIRO.

Applicazione

L’applicazione di DEGIRO non è per niente adatta a fare trading da telefonino o tablet.

Essa offre la possibilità di immettere ordini, ma non è per niente comoda.

Molte funzionalità presenti sulla piattaforma web, infatti, non sono affatto presenti sull’applicazione di DEGIRO per iOS e Android.

L’applicazione è molto fluida, ma, come detto, non offre abbastanza strumenti per analizzare le attività finanziarie sulle quali vogliamo operare.

App DEGIRO
Una schermata di esempio dell’applicazione per dispositivi mobili del broker. Essa è disponibile sia per iOS che per Android.

Strumenti

Oltre alla piattaforma web e all’applicazione per iOS e Android, DEGIRO non offre altri strumenti.

Molti broker offrono strumenti di analisi gratuiti sul loro sito web o pagine contenenti calendari con indicati i principali eventi legati al mondo dei mercati finanziari. L’unica cosa presente sul sito del broker sono gli orari di apertura e chiusura delle borse.

DEGIRO non ha nulla di tutto ciò.

Formazione

DEGIRO sul suo sito offre una sezione molto scarna dedicata alla formazione.

In essa sono presenti 10 moduli intitolati nel seguente modo:

  1. Che tipo di investitore sei?
  2. Che cos’è un broker?
  3. Prodotti finanziari di base
  4. Prodotti finanziari complessi
  5. Cosa determina il prezzo di un titolo?
  6. Scegli la tua prima azione
  7. Tipi di ordine
  8. Diluire il rischio è la chiave
  9. Pensare al futuro
  10. Qual è il tuo piano?

Questa sezione dedicata alla formazione, purtroppo, è decisamente insufficiente e non è per niente utile a chi non ha mai fatto trading prima.

Formazione
La sezione dedicata alla formazione presente sul sito di DEGIRO è decisamente insufficiente.

Tipi di conto

DEGIRO permette di aprire un conto senza dover stampare o spedire nemmeno un pezzettino di carta. La creazione di un conto, infatti, può essere fatta completamente online.

Dovrai seguire i seguenti step per aprire un conto col broker:

  1. Registra il conto sul loro sito web
  2. Carica i tuoi documenti di identità
  3. Fai il tuo primo deposito (importo minimo € 0,01)

DEGIRO permette di intestare i conti sia alle persone fisiche che alle persone giuridiche. Il broker permette anche di creare conti cointestati (fino ad un massimo di due cointestatari).

Uno dei cointestatari può anche essere minorenne, possibilità non offerta da quasi nessun broker!

Inizialmente potremo scegliere tra due tipi di conto:

  • Basic
  • Custody

La differenza sta nel fatto che il conto Custody non permette il prestito a terze parti dei titoli che abbiamo in portafoglio. Il conto Custody, inoltre, non permette le seguenti cose:

  • Uso della leva
  • Apertura di posizioni short
  • Negoziazione di strumenti derivati

Il conto Basic permette di elaborare gratuitamente e in tempo reale cedole, dividendi e quotazioni sul mercato italiano. Per chi ha il conto Custody, invece, ciò prevede dei piccoli costi.

Conto Active e conto Trader

Se apriremo un conto Basic, potremo effettuare gratuitamente un upgrade ed ottenere un profilo Active o Trader. Questi profili ci permetteranno di:

  • Utilizzare la leva
  • Vendere allo scoperto
  • Negoziare strumenti derivati

La differenza tra questi due profili sta nei margini che essi offrono per fare trading.

Infine, esiste un conto Day Trader che deve essere usato da chi fa trading intraday e si ottiene facendo l’upgrade del conto Trader.

DEGIRO non offre nessun conto demo.

Depositi e prelievi

Tra le note dolenti di DEGIRO ci sono i servizi bancari. Essi, infatti, non sono comodissimi da usare.

Sino alla metà del 2020, DEGIRO aveva l’obbligo per legge di investire la liquidità degli utenti che lo utilizzavano nei Fondi Comuni Monetari.

Tali fondi avevano una durata di 60 giorni ed investivano al 90% in titoli di Stato tripla A.

Come si sa, i tassi di interesse sono negativi e, quindi, anche gli FCM hanno rendimenti negativi. Per questo motivo DEGIRO compensava ai suoi clienti tali rendimenti negativi generati dai primi 2.500 euro presenti sul conto di ogni utente. Superata questa cifra, i rendimenti negativi pesavano sui clienti del broker.

Dopo l’acquisto da parte di Flatex, tutto ciò è cambiato. In particolare, è cambiata la politica di detenzione dei fondi dei clienti da parte del broker.

Ora, ai clienti del broker viene assegnato un conto corrente bancario personale dotato di IBAN tedesco. Tale conto può essere utilizzato solo come tramite per depositare o prelevare i soldi dal conto che abbiamo sul broker.

Se volessimo depositare dei soldi sul broker, quindi, dovremmo fare un bonifico a questo IBAN tedesco.

La cosa buona di questo conto tedesco è che ora i fondi dei clienti sono garantiti fino a € 100.000 dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi tedesco.

Tale conto, però, ha un rendimento negativo dello 0,5% all’anno. Per i rendimenti negativi legati ai primi 2.500 euro presenti sul conto, DEGIRO compensa i suoi clienti. Oltre tale cifra, i rendimenti negativi graveranno sul cliente.

Chi effettua più di € 350 di commissioni in 60 giorni, però, può godere di una compensazione dei rendimenti negativi sui primi 100.000 euro presenti sul suo conto.

Per evitare tali interessi negativi, ovviamente, il consiglio è quello di non avere liquidità su questo conto e di depositare denaro solo se sappiamo già di dover effettuare un’operazione e di prelevarlo subito in caso dovessimo liquidare qualche strumento finanziario.

Commissioni DEGIRO
Parte dei costi e delle commissioni di DEGIRO confrontati con quelli di altri broker.

Costi e commissioni

DEGIRO ha fatto dei costi e delle commissioni basse il suo cavallo di battaglia.

Il broker si avvale di una struttura delle commissioni variabile per quel che riguarda azioni, ETF, fondi e obbligazioni. La struttura commissionale, invece, è fissa per opzioni, warrant e future.

Le tariffe sono fisse e non variano in base al numero di operazioni che vengono effettuate in un certo lasso di tempo.

Ciò rende DEGIRO il broker perfetto per i piccoli investitori e per quegli investitori che vogliono detenere per un lungo periodo i loro strumenti finanziari.

Da notare che il broker permette di negoziare circa 200 ETF in maniera completamente gratuita!

Da notare che il mantenimento di un conto DEGIRO è completamente gratuito e non avremo nessun costo da sostenere neanche in caso di inattività.

Per ottenere i dati in tempo reale su alcuni mercati, purtroppo, è necessario pagare un canone mensile variabile, ma ciò interessa solo coloro che vogliono conoscere i prezzi degli strumenti finanziari secondo per secondo.

Ti invitiamo a consultare la pagina dedicata alle commissioni e ai costi sul sito del broker.

Tassazione

Le tasse sono l’incubo di tutti gli italiani! La pressione fiscale italiana, infatti, è molto alta e spinge molte persone ad evadere le tasse.

Per quanto riguarda le tasse sull’attività di trading, fortunatamente, l’aliquota da pagare sui profitti è pari ad appena il 26%, davvero bassa!

DEGIRO, purtroppo, non ha nessuna succursale italiana e, di conseguenza, non può agire da sostituto di imposta e gestire lui tutta la burocrazia dietro il pagamento delle tasse dei suoi clienti italiani.

Il broker, però, si affida ad uno studio di commercialisti italiani che fornisce a chi lo richiede un fac-simile del modello dei redditi da utilizzare, tutto compilato!

In questo modo potremo godere dei vantaggi del regime dichiarativo, ma senza dover impazzire dietro a tantissime scartoffie e tantissimi numeri.

Alcuni consigli

La nostra panoramica su DEGIRO si avvia alla conclusione. Prima di dirci ciao, però, ci teniamo a darti qualche consiglio e a mostrarti quelli che sono i principali pro e contro del mondo del trading online.

Pro

  • Grazie al trading online si possono guadagnare cifre elevate e mettere da parte molti soldi per quando ci ritireremo a vita privata. Per raggiungere questi grandi risultati, però, bisogna impegnarsi molto e dedicare tanto tempo a questa attività.
  • Grazie ad ETF e social trading, il trading online può diventare una fonte passiva di reddito.
  • In Italia si paga appena il 26% di tasse sui profitti derivanti da investimenti finanziari. Una tassazione davvero favorevole!
  • È possibile fare trading stando comodamente seduti sul divano della propria abitazione.

Contro

  • Per raggiungere grandi risultati, come in molti altri settori, dovrai dedicare tantissimo tempo della tua vita a questa attività.
  • Gran parte dei conti presenti sui vari broker sono in perdita. Si tratta principalmente dei conti di improvvisati che si mettono a fare trading.
  • Una volta che avrai perso il tuo capitale a causa di operazioni sbagliate, non avrai più alcun modo di recuperarlo.

Presta molta attenzione ai soldi che decidi di investire nel trading online. Essi sono a rischio e, se li perderai a causa di operazioni azzardate, nessuno te li restituirà.

Investi solo quei soldi che puoi permetterti di perdere. Se il denaro che vuoi investire ti serve come paracadute per le situazioni di emergenza, non investirlo nel trading.

Se, invece, puoi permetterti di perdere quel denaro, non c’è nulla di sbagliato nel mettersi in gioco col trading online.

Conclusioni su DEGIRO

DEGIRO è davvero un ottimo broker. Al netto di qualche problematica col servizio clienti e con la gestione del conto con IBAN tedesco, questo broker è adatto alla maggior parte di coloro che vogliono investire in prima persona.

A valle di tutta questa analisi, quindi, non possiamo fare altro che consigliarti DEGIRO.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 2 Media: 4.5]

About Vincenzo Napolitano

Atletico, salutista, non procrastinatore, sensibile. Vincenzo Napolitano non è nulla di tutto ciò. Scrive cose di marketing (soprattutto digitale) per Notizie.Business.

Leggi Anche

pepperstone

Pepperstone: Come Funziona? Opinioni e Recensioni sul Broker

Pepperstone è un broker online che consente ai suoi utenti di fare trading di CFD …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *