Franchising camicie: Investimenti, guadagni e migliori aziende

Franchising Camicie

Di questi tempi trovare un lavoro a tempo indeterminato in Italia non è affatto semplice.

Per questo motivo molte persone cercano di “inventarsi” un modo per riuscire a guadagnare soldi, ovviamente che sia legale!

La scelta cade prevalentemente sulle attività in proprio, che possono rivelarsi un ottimo investimento e una buona fonte di guadagno.

Ma molto spesso, soprattutto tra i giovani imprenditori, non si hanno fondi sufficienti per riuscire ad aprire una propria attività.

Il fatto principale è che sono necessari molti soldi per raggiungere questo scopo.

Per questo sempre più persone decidono di affidarsi al franchising.

Ma cosa significa questo termine?
Aprire un’attività in franchising significa stipulare un accordo commerciale tra il franchisor, ossia la società che possiede un marchio e il franchisee, cioè una persona che vuole affidarsi ad una determinata azienda per vendere gli stessi prodotti.

Sicuramente il franchising ha dato la possibilità a molti imprenditori di realizzare il loro sogno.

Ora andremo ad analizzare insieme tutte le fasi per aprire un’attività in franchising.

Come aprire un’attività in franchising

La prima cosa che devi fare è quella di puntare la tua attenzione su quelle attività che nonostante la crisi non muoiono mai.

Ad esempio i ristoranti, i bar , le pizzerie e generalmente locali dove si serve del cibo.

Perché ci saranno sempre delle persone che vorranno passare una serata davanti ad una bella pizza o ad un piatto di pasta seduti in un locale.

Un’altra attività che non muore mai, è senza dubbio quella che riguarda l’abbigliamento, perché le persone continueranno a vestirsi nonostante la crisi.

In questo articolo dunque vorrei soffermare la mia attenzione proprio su questo settore, in particolare sul Franchising camicie.

Le camicie sono un indumento molto utilizzato sia dagli uomini che dalle donne, perché si abbina bene in tutti i contesti, da quello più elegante, a quello più casual o sportivo.

Potrebbe considerarsi un ottimo investimento, soprattutto perché la maggior parte delle persone possiede almeno una camicia a casa!

Franchising camicie: iter burocratico

Ma come aprire un’attività in franchising?

Sia che si tratti del franchising camicie, sia che tu voglia aprire qualsiasi altro tipo di attività in franchising, i passi da compiere sono sempre gli stessi.

  • Segnalare almeno 30 giorni prima, l’apertura della nuova attività al comune di competenza della tua zona.
  •  Aprire la Partita IVA
  •  Iscriversi all’INPS e all’INAIL
  •  Individuare il Codice Attività Ateco

Successivamente è necessario iscriversi al registro delle imprese presso la camera di commercio.

Per svolgere questi passaggi, è consigliabile rivolgersi ad un commercialista, soprattutto se sei inesperto.

Senza dubbio è un’ulteriore spesa, ma ti aiuterà a svolgere tutti questi passaggi nel migliore dei modi.

Scegli una posizione strategica

Una volta scelto il tipo di attività che vuoi avviare, devi trovare una posizione strategica.

Tieni bene a mente che aprire un’attività nella giusta posizione, è un punto fondamentale per avere successo.

La maggior parte delle società di franchising, richiedono una posizione in zone centrali, abitate da almeno 15-20 mila persone, oppure dentro centri commerciali molto popolari.

Aprire un’attività in una zona periferica o comunque poco frequentata, ti penalizzerà molto sulle vendite.

La maggior parte delle persone preferisce locali situati in zone centrali, dove durante una passeggiata possono fermarsi ed entrare a dare un’occhiata.

Definisci la tua nicchia

Prima di affidarti ad una società di franchising camicie, devi definire la tua nicchia di riferimento, ossia la fascia di persone a cui vuoi vendere i tuoi prodotti.

Non puoi aprire un’attività generalista, riferita a tutti i tipi di persone.

Per riuscire ad aumentare le possibilità di successo è necessario creare qualcosa che possa avere un target specifico.

Ad esempio puoi aprire un franchising camicie dedicato ai bambini e giovani ragazzi, oppure dedicato al settore maschile.

Altrimenti puoi optare per camicie ed abiti eleganti, insomma qualunque sia la tua scelta, è necessario tenerti sempre aggiornato sulle nuove tendenze del momento.

I tuoi capi d’abbigliamento dovranno essere sempre alla moda.

È molto importante, prima di aprire la tua attività, dedicarti ad un’indagine di mercato, per valutare quali siano i capi d’abbigliamento più usati nella tua zona.

Se ad esempio vuoi aprire il negozio in una zona abitata da persone benestanti, che indossano soltanto abiti eleganti di marchi importanti, sarebbe poco furbo investire in un negozio di abiti low cost.

Percui dedica un po’ del tuo tempo a valutare attentamente questo aspetto.

Investimenti e guadagni

Aprire un franchising camicie, ma in generale qualsiasi attività di franchising, comporta una spesa decisamente minore rispetto ad aprire un attività in proprio.

Questo facilita molto i giovani imprenditori, che con un investimento che va dai 15 mila ai 30 mila euro, possono raggiungere facilmente il loro scopo.

Per quanto riguarda i guadagni, tutto dipende dal tipo di azienda che sceglierete, dall’importanza del marchio in questione.

Non esiste un guadagno fisso valido per tutti i franchising camicie o di abbigliamento.

Secondo una statistica i guadagni riguardanti questo settore si aggirano generalmente sui 150.000-300.000 euro all’anno.

Insomma una cifra niente male, che può permettere a chiunque di vivere in modo più che dignitoso.

Vantaggi del franchising

Aprire un’attività in franchising presenta molti vantaggi, come accennato nel paragrafo precedente.

Sicuramente il primo vantaggio è quello di investire una quantità di denaro minore rispetto ad un’attività in proprio.

Il secondo vantaggio che offre il franchising è quello di essere in possesso di un marchio conosciuto a livello nazionale e talvolta anche internazionale, quindi avrai una buona nomina fin da subito.

Inoltre un brand conosciuto avrà senza dubbio una reputazione consolidata nel tempo e questo ti aiuterà molto nelle vendite .

Affidandoti ad una società di franchising avrai anche un’assistenza e una consulenza continua, nel caso dovessi averne bisogno.

Otterrai anche tutte le istruzioni e le conoscenze necessarie da parte dell’azienda, per dirigere al meglio la tua attività, questo procedimento viene chiamato “know how” (sapere come).

Un altro importante vantaggio di cui potrai usufruire affidandoti ad una società di franchising, è quello di ottenere più facilmente finanziamenti dagli istituti di credito, grazie alla garanzia di un brand consolidato e di essere più avvantaggiato rispetto agli imprenditori indipendenti per accedere ai finanziamenti a fondo perduto.

Svantaggi del franchising

Ma nonostante i numerosi vantaggi che offre il franchising, è bene informarsi e conoscere anche gli svantaggi.

Così da mettere entrambi sulla bilancia e tirare le proprie somme.

Uno degli svantaggi più grandi del franchising è la dipendenza dal franchisor, cosa vuol dire questo?

Significa che avendo stipulato un contratto di affiliazione con una società, dovrai rispettarne gli standard qualitativi, l’immagine e anche i metodi operativi.

Avrai poca flessibilità, non potrai effettuate nessun tipo di cambiamento.

Non potrai sperimentare nessuna idea innovativa, senza prima aver chiesto il permesso al franchisor.

Questa cosa a lungo andare potrebbe causarti un senso di frustrazione.

Inoltre essere affiliato ad una società di franchising, comporta anche dei costi extra, come ad esempio le fee d’ingresso nella rete e le royalty sul fatturato.

Franchising camicie: migliori aziende

Moreal

Franchising camicie

Moreal è uno dei brand più famosi quando si parla di franchising camicie.

È attivo da più di 50 anni e ha alle sue spalle una nomina consolidata e una reputazione importante.

Questo marchio da sempre attira migliaia di persone in cerca della camicia adatta per le diverse occasioni.

Affidandoti a questo marchio, ridurrai considerevolmente i rischi imprenditoriali comuni a tutte le imprese.

La Moreal è una garanzia di qualità per la maggior parte delle persone.

I vantaggi di cui potrai usufruire affidandoti a questa azienda, sono molteplici: innanzitutto la merce sarà in conto vendita, cioè significa che pagherai solamente la merce venduta.

Avrai l’esclusiva della posizione, quindi l’azienda si impegnerà a non aprire altre attività nella stessa zona, in modo da concentrare più traffico di persone nella tua.

Un altro vantaggio che la società si impegna ad offrire ai suoi affiliati, è quello di studiare un design innovativo per la tua attività, con uno stile elegante e di tendenza, in modo da accogliere nel migliore dei modi i clienti.

Inoltre non avrai nessuna fee d’ingresso.

L’azienda da parte sua, chiede un investimento minimo di 20.000 euro e una struttura con una dimensione compresa tra i 40 mq e i 100 mq.

Camicissima

Franchising camicie

Questa azienda ha una notorietà molto importante nel settore del franchising camicie.

Possiede circa 120 punti vendita sparsi in Italia e all’estero e vanta circa 200 milioni di vendite all’anno.

I loro prodotti si rivolgono al sesso maschile ed hanno uno stile trendy e pratico, per rendere l’uomo elegante in tutte le occasioni.

I vantaggi di cui usufruirai diventando affiliato di questa azienda, sono: esclusiva di zona, avrai una reputazione consolidata fin dall’inizio, grazie all’importanza del marchio, buon margine di guadagno anche durante i saldi, monitoraggio continuo delle vendite e nessun investimento di magazzino.

Daddy & Son

La Daddy & Son è un’azienda che si rivolge ad una clientela maschile e femminile.

Capace di accontentare tutte le richieste, grazie ad una vasta scelta di tipologia delle camicie, adatte alle situazioni più svariate.

Questo brand produce solo merce di qualità ed è per questo che nel corso degli anni, è riuscito ad acquisire una buona reputazione a livello nazionale.

I vantaggi che offre la Daddy & Son sono molteplici: merce in conto vendita, progettazione gratuita del negozio, 40 % di margine garantito sul prodotto, esclusiva di zona.

In cambio la società chiede: una superficie compresa tra i 30 e i 70 mq, collocazione in una zona centrale, con almeno 30.000 abitanti, un investimento iniziale pari a 10.000 euro, una durata del contratto di almeno 3 anni e una fedeiussione di 20.000 euro.

7 camicie

Franchising camicie

 

La 7 camicie è uno dei brand più importanti per quanto riguarda il franchising camice.

Questo brand offre prodotti dai tessuti pregiati, di altissima qualità, rivolti a tutti: uomo , donna e bambino.

La società conta 99 punti vendita in Italia e 172 all’estero, la merce è totalmente in conto vendita e ciò offre il vantaggio di diminuire i rischi imprenditoriali.

Per affiliarsi a questo brand, bisogna trovare una struttura con una dimensione tra i 30 e i 70 mq, posizionata in una zona centrale, con almeno 70.000 abitanti. È garantita l’esclusività di zona.

Invidia

La società Invidia, si occupa di capi d’abbigliamento maschili.

In particolare pone la sua attenzione nel settore della camiceria.

Questa azienda offre numerosi vantaggi, tra i quali: merce in conto vendita e un margine di guadagno costante anche durante il periodo dei saldi.

Inoltre permette di pagare la merce venduta anche alla fine del mese, venendo incontro alle esigenze dell’imprenditore.

L’ azienda richiede i seguenti requisiti:
Un locale con una dimensione di circa 70-90 mq, in una zona centrale, con almeno 60.000 abitanti o una zona turistica popolare.

Il rispetto dell’immagine e della politica del brand, compreso il prezzo della merce, il contratto di affiliazione con la società e frequentare un corso di gestione presso una delle sedi dell’azienda.

Il loro fatturato annuo in centro storico, varia tra i 180.000 ai 330.000 euro.

Mentre in centro commerciale parte da un minimo di 350.000 ai 900.000 euro.

Consigli utili

Prima di aprire un’attività, assicurati sempre che rispecchi le tue passioni.

È un lavoro che dovrai fare per tutta la vita, almeno questo è lo scopo e se non ti piace, difficilmente sarai felice di svegliarti la mattina.

Il settore dell’abbigliamento è molto complicato.

Devi tenerti sempre al passo con le nuove tendenze e accontentare i gusti delle persone.

Inoltre la clientela che frequenta i negozi non è sempre cordiale e simpatica.

Alcune persone ti faranno perdere la pazienza, perciò è importante anche avere un carattere positivo e solare, oltre che molto paziente.

Se sceglierai questo settore, non potrai mai fermarti, ma dovrai sempre studiare, fare ricerche e indagini di mercato, per mettere in vendita sempre abiti di tendenza.

Per questo motivo, soprattutto in questo lavoro, è molto importante la passione.

 

Conclusioni

Caro lettore, spero che questo articolo ti sia risultato utile per capire come aprire in modo concreto un’attività di franchising.

Ricordati che per realizzare un sogno, è importante impegnarsi e metterci tutta la buona volontà possibile, solo cosò potrai trasformarlo in realtà.

Investire su un’attività di franchising è un buon modo per crearsi una fonte di guadagno indipendent.

Non sarà tutto in discesa, ci saranno delle difficoltà, ma il segreto è non arrendersi mai e continuare a provare.

 

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 0 Media: 0]

About giada90

Leggi Anche

aprire franchising pasta fresca

Franchising Pasta Fresca: Quanto Investire? Possibili Fatturati?

I franchising di pasta fresca possono realmente costituire un buon business? Se a prima vista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *